Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Se vuoi saperne di piu' sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi la nostra informativa estesa sull'uso dei cookie.

Buon inizio 2017 a tutti! Da quest’anno nuovi servizi per attività di volontariato nelle case di accoglienza

1Buon inizio 2017 a tutti! Da quest'anno nuovi servizi per attività di volontariato nelle case di accoglienza.
Concluse tutte le feste natalizie e dell'epifania, che hanno registrato una grande partecipazione in tutti i nostri centri di accoglienza, siamo pronti a ricominciare il nuovo anno con i migliori propositi.

Innanzitutto stiamo ampliando l'offerta dei servizi in cui possono essere impegnati i volontari: in occasione dell'emergenza freddo abbiamo chiesto alla nostra associazione volontari di poter individuare come collocare i volontari affinché offrano supporto ai nostri operatori presso i centri di accoglienza. Per questa emergenza freddo abbiamo avuto in gestione dal Comune di Milano nuovi centri di accoglienza per senza fissa dimora, come la scuola di Via Pizzigoni 9 che è attiva da qualche giorno, offrendo 90 posti letto ed un'area speciale dedicata anche a clochard accompagnati dagli amici a quattro zampe. All'interno della struttura vengono offerti colazione e cena e tutti i senza fissa dimora possono usufruire dei servizi messi a disposizione dal nostro centro, fra cui poliambulatorio medico, assistente sociale presente tutti i giorni dalle h. 14.00 alle h. 18.00, sostegno psicologico e psichiatrico, etc...
Vogliamo seguire quanto mai le indicazioni del nostro Santo Padre, ovvero:
"La solidarietà è impegno per costruire città accoglienti. Le città nelle quali viviamo avranno un volto attraente se saranno ricche di umanità, ospitali, accoglienti; se tutti noi saremo attenti e generosi verso chi è in difficoltà; se sapremo collaborare con spirito costruttivo e solidale, per il bene di tutti. Com'è la qualità della nostra "cittadinanza"? Abbiamo contribuito, nel nostro piccolo, a rendere la città in cui viviamo vivibile, ordinata, accogliente? Quanto sono belle le città che, anche nel loro disegno architettonico, sono piene di spazi che uniscono, favoriscono le relazioni umane e promuovono il riconoscimento dell'altro!"
Sempre più numerose sono anche le attività con i gruppi scout che da quest'anno potranno fare esperienza diretta anche nelle case di accoglienza, in particolare presso la Casa Papa Francesco di San Zenone Al Lambro.

Seguici su:

joomla social media module
IMAGE Eco della solidarietà n°2/2015
Martedì, 23 Giugno 2015
Con piacere pubblichiamo il secondo numero dell'anno dell'Eco della Solidarietà che riporta i seguenti articoli:• Le stagioni della scuola – a... Read More...
IMAGE LASCITI TESTAMENTARI
Mercoledì, 30 Settembre 2015
La generosa lungimiranza di persone che hanno destinato il proprio patrimonio credendo nel nostro impegno ci ha permesso di realizzare grandi... Read More...
IMAGE l’Eco della Solidarietà, n.3 2015
Martedì, 29 Settembre 2015
In questo numero:• Editoriale a cura di Fr Clemente Moriggi• Ecco i nostri numeri di questa torrida estate• Una scuola per tutti• Dossier:... Read More...

Video in Evidenza

  • Cattura